Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

A Carnevale ogni social vale! Così a Viareggio dura tutto l’anno

Il Carnevale di Viareggio è famoso per i suoi magnifici e impressionanti carri che nel mese di febbraio e marzo sfilano lungo la passeggiata viareggina davanti a migliaia di spettatori, attratti da quelle mastodontiche creazioni di cartapesta che si muovono al ritmo della musica e dei tanti volontari che vi ballano sopra.
In realtà, dietro al mese di eventi nel periodo di Carnevale, c’è un lavoro lungo e faticoso che coinvolge centinaia di persone e che impegna tutto l’anno menti, teste e mani nel contesto della Fondazione Carnevale di Viareggio, l’ente che dal 1987 organizza la manifestazione la cui storia affonda le radici in un passato che da 141 anni fa del carnevale del capoluogo della Versilia la più spettacolare festa italiana, visitata e conosciuta in tutto il mondo.
Visitando la “Cittadella del Carnevale” (http://viareggio.ilcarnevale.com/luoghi/la-cittadella) ci si rende subito conto di ciò che è e rappresenta il Carnevale di Viareggio che può diventare anche un’esperienza da fare con gruppi e scuole attraverso i percorsi di visita e i laboratori.
Ma il Carnevale è esperibile anche attraverso i social network: il sito web viareggio.ilcarnevale.com è aggiornato e ben strutturato, lancia già l’edizione 2015 e propone contenuti molto interessanti sulla storia del Carnevale e sulle attività proposte durante l’intero anno, tutti temi rilanciati sulla pagina Facebook “Carnevale di Viareggio”, dove i “mi piace” sfiorano i 40.000, e sul profilo Twitter @carnevalevg che twitta con una certa frequenza e che nei giorni dei corsi mascherati diventa un punto di riferimento per migliaia di persone che trovano informazioni, condividono impressioni e visualizzano le spettacolari foto dei carri. Ogni anno un hashtag specifico consente di dialogare sui temi forti del Carnevale.
Insomma, a Viareggio il carnevale non finisce mai: l’appuntamento con le sfilate è fissato per martedì 17 febbraio e per le domeniche 1, 8, 15, 22 febbraio 2015 ma, se avete voglia del clima festoso e scherzoso del carnevale, non disperate: sul profilo Twitter e sulla pagina Facebook del Carnevale di Viareggio c’è sempre una un’iniziativa, una storia, una maschera da indossare.

Ultimi articoli

Registro delle Opposizioni: un flop tutto italiano

Pc CoPilot+, Microsoft inaugura la nuova era dei computer puntando sull’AI

Arte e Metaverso: sfruttare la tecnologia per un’esperienza unica

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content