Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Alla scoperta della street art romana con lo smartphone

Si presenta con l’esortazione “Cambia prospettiva. La strada è il tuo nuovo museo”  la mappa della street art – una agevole cartolina (15×24) – per visitare Roma in maniera insolita. La nuova guida, che include le principali opere di street art in 13 dei 15 municipi della Capitale e tocca 30 quartieri, da quelli centrali come Testaccio a quelli periferici come San Basilio e Tor Bella Monaca, sarà distribuita in 50 mila copie in tutti i PIT (punti turistici informativi) di Roma. Alla mappa si affiancano vari strumenti di fruizione: un’App di facile consultazione; una sezione sul sito www.turismoroma.it  con una mappatura completa e un aggiornamento costante delle opere; un video promozionale, Ars in via; una mappatura delle opere murarie e una rete di condivisione di saperi  che coinvolge critici, operatori, video maker, fotografi e semplici appassionati sul Google Cultural Institute

La app si chiama “StreetArt Roma” ed è disponibile gratuitamente su AppStore e Google Play. Realizzata da Artribune con il supporto di Toyota e con il patrocinio dell’Assessorato Cultura e Turismo, è la prima guida per dispositivi mobili con cui orientarsi tra i murales disseminati nella Capitale. In base alla propria posizione identifica le opere più vicine, calcola il percorso da fare e permette di costruire percorsi ad hoc. E’ in italiano ed inglese e contiene più di 150 opere, diffuse nello spazio urbano, da conoscere e rintracciare tramite tablet e smartphone.

Ultimi articoli

Sono 29 le città che hanno un buon livello di maturità digitale

Auto elettriche, in arrivo nuove tasse 

Presentata la Carta di Trieste per l’Intelligenza Artificiale

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content