Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Primo anno di vita per il profilo Twitter dell’Inps

Oltre seimila follower e un’attività giornaliera di informazioni e comunicazioni che permette un canale di contatto continuo con gli utenti. Questo il bilancio del primo anno di vita del profilo ufficiale Twitter dell’Inps, che ha così consolidato la volontà di affidare anche ai social la propria strategia di comunicazione. Sul profilo dell’Inps è possibile aggiornarsi su tutte le novità dell’Istituto Previdenziale o che riguardano in qualche modo il settore, ma più in generale “@Inps_it” rappresenta un canale informativo strategico nei confronti di una platea che utilizza diverse forme di distribuzione. L’uso ormai consolidato del profilo in quest’anno di pratica da parte dell’Inps ha avuto anche l’obiettivo preciso di raggiungere e tenere in contatto tra loro altre Pubbliche Amministrazione e i cittadini stessi, che così attraverso i tweet riescono a dialogare e creare contatti utili per il futuro. In ogni caso i contenuti che il profilo Twitter gestisce al proprio interno riguardano tematiche di indirizzo generale o informazioni e news di servizio. La sinergia con altre piattaforme di comunicazione viene creata dall’Istituto demandando invece al sito istituzionale (www.inps.it) richieste più specifiche di servizi e prestazioni o specifici approfondimenti, come ad esempio il calcolo delle rivalutazioni delle pensioni.

 

Ultimi articoli

Sono 29 le città che hanno un buon livello di maturità digitale

Auto elettriche, in arrivo nuove tasse 

Presentata la Carta di Trieste per l’Intelligenza Artificiale

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content