Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Arriva #segnalaloaBiella, i social per parlare al Comune

Un sistema di segnalazione dei problemi via Facebook, e soprattutto un protocollo per dare risposte in tempi certi, e un canale WhatsApp per chiedere informazioni o interventi al Comune anche attraverso il servizio di messaggistica via smartphone: sono i nuovi servizi attivati a Biella.

Il primo funziona attraverso la pagina Facebook già attiva da poco più di un mese. Attraverso la fanpage “Città di Biella” i cittadini che hanno un profilo sul social network possono scrivere un messaggio, segnalando situazioni che richiedono attenzione o domandando informazioni sui servizi comunali. Inviando un post sulla pagina e contrassegnandolo con l’hashtag #segnalaloaBiella, parola chiave che renderà più facile rintracciare i messaggi, viene attivata una segnalazione che raggiungerà gli uffici demandati ad affrontare quel particolare problema (ad esempio l’ufficio strade per una buca sull’asfalto o la polizia municipale per una questione di traffico). Non solo: la segnalazione riceverà una risposta in ogni caso, sia che si tratti di un problema risolvibile o di una segnalazione non pertinente. A gestire il flusso di segnalazioni è principalmente l’Ufficio relazioni con il pubblico di Palazzo Oropa, che a sua volta riceverà i messaggi dell’altro nuovo canale, quello attivato su WhatsApp. Inviando un sms attraverso il servizio di messaggistica sul numero 360.1075737, la segnalazione seguirà gli stessi canali e le medesime tempistiche. Il numero e la app sono attivi negli orari di apertura dell’Urp, ovvero lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 12 e dalle 14,15 alle 16 e il giovedì con orario continuato dalle 8,30 alle 16.

Ultimi articoli

A Rovigo è attiva la app ParkingMyCar per il pagamento della sosta

Digital Cup 2024, un evento tra calcio, digitale e solidarietà

Digital Cup 2024, spettacolo a Coverciano tra calcio e digitale

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content