Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Conoscere Enna attraverso le guide d’autore

E’ stato presentato nei giorni scorsi a Enna guide d’autore, un progetto di promozione del territorio, realizzato dall’Associazione Civita per il GAL Rocca di Cerere, che mira a creare strumenti innovativi di comunicazione mettendo insieme la conoscenza profonda dei residenti con lo sguardo professionale e partecipe di tre esperti capaci di narrare alcuni percorsi dell’identità ennese: Sergio Grasso, cultore e divulgatore di storia sociale del cibo, autore e conduttore tv, Università della Tuscia, Franco La Cecla, antropologo, Università di Bologna e Mario Tozzi, geologo, Primo ricercatore del CNR, autore e conduttore radio tv. “Riusciamo a dare opportunità attraverso azioni di marketing territoriale – afferma il Presidente del Gal Rocca di Cerere Francesco Passalacqua – per promuovere una nuova offerta per la valorizzazione della ruralità in chiave moderna finalizzata all’incremento del turismo. In questa logica parteciperemo anche all’Expo”. Guide d’autore ha anche l’obiettivo di mettere a punto un nuovo modello di “guida al territorio” diretta prevalentemente verso turisti individuali che potranno ascoltare vere e proprie audioguide rese disponibili sia sul sito web www.ennaguidedautore.it , già online, che attraverso applicazioni di mobilità sviluppate per Ios e per Android disponibili dal prossimo mese di giugno. Grasso, La Cecla e Tozzi visiteranno il territorio e terranno tre conferenze pubbliche presso l’Università di Enna “Kore” con l’ambizione di stimolare ogni gestore di agriturismo, bed & breakfast, ristorante o trattoria dell’Ennese a cogliere questa occasione per diventare più competente sul proprio ambiente quotidiano e per acquisire i mezzi per raccontarlo al meglio. La conferenza di Franco La Cecla è prevista per il 15 aprile, quella di Mario Tozzi il 29 aprile e quella di Sergio Grasso il 15 maggio.

Ultimi articoli

A Siena una giornata dedicata alle buone pratiche della sanità territoriale 

Eye Tracking e non solo: Apple svela alcune funzioni di iOS 18

AI Act, semaforo verde dal Consiglio UE alla prima legge al mondo 

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content