Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Gondolas4all, il progetto per l’accessibilità delle gondole corre sul web

Sotto il segno dell’accessibilità e della sicurezza è nato a Venezia un servizio che permette ai disabili in sedia a rotelle di effettuare un giro in gondola – scegliendo sul Web percorso, giorno ed orario di viaggio – nel più totale controllo e con l’assistenza di operatori addestrati: è Gondolas4all. Pagamento posticipato e possibilità di annullare o modificare la prenotazione, con un semplice click, fino a 24 ore prima della partenza, le altre garanzie dell’iniziativa.

Versando una quota di 20 euro si diventa soci della Onlus Gondolas4all, presente col proprio progetto su Facebook e Twitter, e si accede al sito, all’interno del quale è possibile creare un profilo e fissare le corse.

Sono ben 21 i giovani appartenenti all’Associazione Gondolieri Traghetto Ferrovia che hanno aderito a Gondolas4all, superando con successo il Corso di formazione atto alla movimentazione, al trasporto ed alla relazione con persone disabili organizzato da UILDM Venezia Onlus. Con l’aiuto di una pedana integrata nel pontile, i gondolieri sono in grado di far salire sul mezzo i passeggeri disabili direttamente assieme alle carrozzine.

L’iniziativa è sostenuta da Village for All, marchio internazionale nel turismo accessibile, e si avvale, per la ricerca delle risorse economiche, di una campagna su Indiegogo, punto di riferimento del Crowdfunding online (oltre 220 nazioni coinvolte).

Gondolas4all Onlus, sensibile al tema della disabilità in senso ampio, col ricavato dei tesseramenti intende anche supportare le famiglie impossibilitate a presentare ricorso al Tar per vedere riconosciute ai propri figli portatori di handicap le ore di sostegno didattico previste dalla Legge 104, nei casi in cui queste non lo sono.

 

Ultimi articoli

A Siena una giornata dedicata alle buone pratiche della sanità territoriale 

Eye Tracking e non solo: Apple svela alcune funzioni di iOS 18

AI Act, semaforo verde dal Consiglio UE alla prima legge al mondo 

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content