0%
Premi per ascoltare

La città metropolitana di Torino è on line e sui social

La fine del 2014 segna il passaggio di consegne tra la Provincia e la Città Metropolitana di Torino e da gennaio cambia anche l’immagine esterna dell’ente: addio al logo istituzionale della Provincia di Torino, la Città metropolitana di Torino avrà un suo nuovo logo (realizzato internamente) con un segno grafico che si identifica con la scritta “Torino metropoli”.
E’ già on line anche il nuovo sito istituzionale www.cittametropolitana.torino.it, uno spazio web innovativo che consentirà un maggior utilizzo dei social e un più facile accesso da smartphone e tablet (su Twitter l’account è @CittaMetroTO). 

Gli uffici stanno lavorando per procedere anche alla migrazione dei contenuti e alla realizzazione di nuove pagine, tra cui quelle dedicate all’operazione “Statuto aperto” dove tutti gli amministratori pubblici ma anche associazioni, enti e semplici cittadini potranno dire la loro sulla bozza di Statuto di prossima approvazione.
Il sito www.provincia.torino.gov.it resterà accessibile, ma aggiornato solo fino alla data del 31 dicembre 2014, con tutto il suo archivio e la storia on line dell’Ente, dalla fine degli anni Novanta ad oggi.

Ultimi articoli

Restart: la cultura a Bologna è digitale

Il digital divide e le diseguaglianze: se ne parla a Lecce il 5-6 dicembre

L’AI corre in aiuto per identificare i fattori di rischio del suicidio negli adolescenti

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content