Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

La comunicazione social al servizio dell’arte, a Certaldo arriva la selfie-pedana

 

La comunicazione social al servizio dell’arte, e l’arte che nobilita la comunicazione social. Domani, sabato 14 febbraio, nel comune di Certaldo dopo l’inaugurazione fissata alle 16.30 per la mostra “AQUA – Alle sorgenti della memoria” dell’artista Roberto Braida, il progetto #4elements1palace, del quale la mostra fa parte, vedrà il “battesimo” di un’altra iniziativa: la selfie-pedana che l’assessore Francesca Pinochi ha fatto realizzare nel giardino del medievale Palazzo Pretorio per promuovere il progetto espositivo. “Il selfie è tra le forme di comunicazione social più in voga oggi, è intergenerazionale, interculturale, e può veicolare ogni tipo di contenuto o messaggio, a seconda del contesto nel quale viene scattato – spiega l’assessore Francesca Pinochi che ha, tra le sue deleghe, anche comunicazione e marketing territoriale – per questo, avendo ideato il progetto espositivo, #4elements1palace, che ha il titolo declinato in forma di hashtag, abbiamo pensato insieme ai curatori di dare vita a questo strumento, la “selfie-pedana”. Il selfie istituzionalizzato verrà vissuto, ci auguriamo, in modo giocoso dal pubblico, e avrà in concreto il risultato di spingere i visitatori a fotografarsi proprio in quel punto, con alle spalle le mura del nostro Palazzo Pretorio, lo stemma del Comune di Certaldo e l’hashtag ufficiale, rilanciando così sui social la mostra e contribuendo, volontariamente e non, a farci promozione. Il fatto che la mostra e la pedana debuttino per San Valentino (e non a caso sulla pedana sono dipinte le orme di una potenziale coppia) sarà un ulteriore incentivo a fotografarsi, e veicolare con il messaggio che ognuno intenderà dare al proprio autoscatto anche la nostra proposta culturale espositiva”.

Ultimi articoli

Registro delle Opposizioni: un flop tutto italiano

Pc CoPilot+, Microsoft inaugura la nuova era dei computer puntando sull’AI

Arte e Metaverso: sfruttare la tecnologia per un’esperienza unica

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content