Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

La Regione Basilicata potenzia i servizi via web

Semplificazione dei rapporti con i contribuenti mediante l’adozione di procedure finalizzate ad agevolare, attraverso i Comuni, l’adempimento degli obblighi fiscali, l’accesso ai servizi di assistenza e di informazione. E’ questo l’oggetto di un protocollo sottoscritto tra Regione Basilicata, Agenzia delle Entrate e i Comuni di Chiaromonte, Genzano di Lucania, Lauria, Lavello, Maratea, Moliterno, Montemurro, Rionero in Vulture, Sant’Arcangelo e Senise. Tra i tanti servizi on-line che verranno offerti ai cittadini vi sono, il calcolo del bollo e controllo dei pagamenti effettuati in base ai KW o ai Cv, il calcolo dell’addizionale erariale sulle tasse automobilistiche (superbollo), la richiesta del duplicato della Tessera Sanitaria e Codice Fiscale o verifica del codice fiscale, la registrazione dei contratti di locazione, servizi catastali e ipotecari. Attraverso internet – è stato detto a margine della firma del protocollo – si creeranno le premesse per ridurre e razionalizzare l’afflusso dei contribuenti presso gli uffici. Attraverso i Comuni sarà possibile richiedere assistenza, senza recarsi in un ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate beneficiando quindi di un significativo risparmio di tempo e costi di spostamento.

Ultimi articoli

Digital Cup 2024, un evento tra calcio, digitale e solidarietà

Digital Cup 2024, spettacolo a Coverciano tra calcio e digitale

Intelligenza artificiale e Pubblica Amministrazione: guida alle applicazioni per la PA

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content