Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Linkedin acquista Newsle, migliora il servizio dei contatti professionali online

Linkedin allarga i suoi orizzonti e annuncia l’acquisizione dell’applicazione Newsle, servizio in rete che permette di selezionare con criteri ben determinati i contatti più interessanti sui social network. Ancora non si conoscono i termini dell’accordo, certo è che con l’acquisto di Newsle si dovrebbe avere all’interno di Linkedin una visualizzazione ancora migliore delle news provenienti dalla rete di contatti. Newsle infatti lavora ormai da tre anni su algoritmi di elaborazione del linguaggio naturale e di apprendimento automatico, che permettono di monitorare il web in cerca di notizie e commenti in cui gli utenti e le persone di loro interesse possono essere menzionate. In questo modo attraverso i due milioni di utenti che l’applicazione già registra, Linkedin potrà allargare il proprio bacino potenziale di interesse per il coinvolgimento degli utenti nel reperimento di informazioni su attività lavorative e professionali. Linkedin e Newsle contribuiranno quindi verso l’obiettivo comune di fornire spunti professionali nei confronti degli utenti e di tutta la loro rete di contatti in continua evoluzione. Il team di Newsle inizierà da subito a collaborare con gli sviluppatori di Linkedin, anche se la piattaforma resterà per ora assolutamente autonoma. Questo permetterà una maggiore e progressiva integrazione delle funzioni sui social network, peraltro già avviata da Linkedin stesso con l’acquisizione precedente di Pulse, applicazione che permette la lettura delle notizie.

 

Ultimi articoli

Galaxy Ring: l’anello smart di Samsung per monitorare la salute

Nel 2023 oltre 350 interventi con il nuovo robot chirurgico

Whistleblowing: un software open source per le PA

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content