Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Nasce MuseoFerrara, il museo diffuso e online della città

Nasce MuseoFerrara, un Museo della Città che si presenta nella duplice forma di museo “diffuso” e di museo online e nasce per raccogliere, conservare e comunicare la storia della città. Nasce come museo sito, visitabile all’indirizzo www.museoferrara.it, ideato e strutturato come un museo e realizzato utilizzando tecnologie e piattaforme di ultima generazione, grazie alla collaborazione del Comune di Ferrara con il Comune di Torino, che ha concesso i dataset del progetto – nato nel 2011 all’ombra della Mole, in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia – con licenza aperta e gratuita.

L’idea di fondo di MuseoFerrara è quello di uno sviluppo online, in continua crescita, con una collezione fisica costituita dai luoghi e dagli spazi urbani, pensata attraverso “cantieri di ricerca”: veri e propri gruppi di lavoro costituiti per la redazione di schede dedicate a luoghi, eventi, temi e personaggi della storia di Ferrara, con note e apparati archivistici, bibliografici e sitografici sulle fonti utilizzate, sulla letteratura esistente e sugli enti e le istituzioni cui far riferimento.

Per inaugurare MuseoFerrara è stata scelta una ricerca sulla Ferrara ebraica, dedicato alle tracce storiche, architettoniche, urbanistiche, documentarie, della presenza ebraica in città, il cui percorso – che si sviluppa dal 1100, lungo un arco temporale di circa sette secoli – è intimamente legato alla storia della città. A oggi 16 libri digitalizzati, con 724 schede di catalogo di cui 410 immagini, 39 soggetti, 2 itinerari, 10 eventi, 5 oggetti, 35 luoghi e 23 temi, con 200 riferimenti bibliografici.

Un primo esempio di quello che vuole essere un Museo per tutti, e di tutti. È un progetto della Città che nasce in forma partecipata e coinvolge l’Amministrazione comunale, gli Enti territoriali e di tutela, i Musei, gli Istituti di ricerca, le Associazioni culturali, il pubblico e il privato. È al servizio degli operatori turistici e culturali, con la volontà di coinvolgere un sempre maggior numero di soggetti, in particolare tutti i cittadini interessati e disponibili a partecipare alla crescita della collezione condividendo conoscenze, saperi, memorie e proponendo direttamente sul sito o nei social dedicati al museo – facebook, twitter, instagram e youtube – idee, iniziative e progetti. Per informazioni: www.museoferrara.it Facebook: https://www.facebook.com/pages/MuseoFerrara Twitter: https://twitter.com/museofe

Ultimi articoli

A Rovigo è attiva la app ParkingMyCar per il pagamento della sosta

Digital Cup 2024, un evento tra calcio, digitale e solidarietà

Digital Cup 2024, spettacolo a Coverciano tra calcio e digitale

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content