Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Russia, per la Duma un nuovo social network

Un nuovo social network sta per essere adottato dal governo russo. All’indirizzo portal.parlament.gov.ru. sarà infatti disponibile in breve tempo per i deputati regionali e del Parlamento una nuova piattaforma social interamente dedicata ai lavori parlamentari della Duma, alla quale tra l’altro potranno partecipare non solo i deputati ma anche con le dovute autorizzazioni giuristi, politologi ed economisti. Anche la Russia quindi sceglie il potente mezzo dei social per un progetto sul network che ha lo scopo di collegare tra di loro i 245mila deputati che sono presenti nei diversi livelli delle Federazioni. Il social network sarà importante non solo per stimolare e gestire le discussioni sui singoli argomenti, ma anche per permettere a ciascun deputato di raccogliere contatti e informazioni relativi a connazionali che vivono magari a migliaia di chilometri di distanza in altre regioni lontane della Russia. Questo sarà particolarmente importante soprattutto per i deputati regionali, visto che quelli federali hanno già un accesso sufficiente ai media tradizionali. Ma attraverso i contributi dei social potranno essere i deputati regionali stessi a fornire spesso il supporto per iniziative legislative. Il progetto terrà nella dovuta considerazione l’aspetto sicurezza interna, richiedendo ad ogni parlamentare l’invio di una copia del proprio certificato ufficiale prima di attivare l’account. Questa iniziativa della Duma rientra nel progetto più generale “Open Government”, che cerca di andare incontro alle esigenze di trasparenza nel governo del paese. Per fare questo è stata privilegiata la scelta dei social network, che già peraltro i deputati in parte usavano (Facebook e il russo VKontakte), cercando di creare una piattaforma nuova e dedicata che possa avvicinare ulteriormente i cittadini alla comprensione del lavoro parlamentare.

 

Ultimi articoli

Digital Cup 2024, un evento tra calcio, digitale e solidarietà

Digital Cup 2024, spettacolo a Coverciano tra calcio e digitale

Intelligenza artificiale e Pubblica Amministrazione: guida alle applicazioni per la PA

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content