Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Un saluto a Brasile 2014: è stato il Mondiale di Twitter

 

Se il Brasile ha vissuto giorni di festa e partecipazione per i Campionati Mondiali di Calcio appena conclusi e miliardi di spettatori nel mondo hanno seguito in tv le gare, è fuori discussione che tutti hanno affidato a Twitter l’espressione più immediata delle proprie emozioni, in un’unica condivisione di commenti e immagini che ha coinvolto in un mese tutto il mondo (come è possibile vedere cliccando sulla figura qui sotto).

 

I dati parlano chiaro, a partire dai 672 milioni di tweet inviati a #WorldCup2014, identificativo che ha riunito su Twitter tifosi e appassionati da ogni angolo del globo. Difficile fare paragoni con altri grandi avvenimenti di portata internazionale che hanno comunque visto la piattaforma social grande protagonista della comunicazione a livello globale, come il Super Bowl, gli Oscar o le ultime Olimpiadi di Londra. Certo è che i dati che fanno riferimento soprattutto ai momenti di svolgimento diretto delle gare sono eloquenti. In quei frangenti gli appassionati hanno quasi sempre scelto Twitter per trasmettere le proprie emozioni, per raccontare quanto stavano vedendo o provando. Un autentico pathos planetario che ha raggiunto il suo culmine durante la semifinale ormai storica tra Brasile e Germania (oltre 35 milioni di tweet), risultata la più seguita tra i follower prima ancora della finale tra Germania e Argentina e di altre partite significative (Brasile-Cile, Olanda-Argentina e Brasile-Colombia). Ancora più indicativo il numero dei tweet per minuto (TPM), che segnala come durante la finale di domenica scorsa oltre 600mila tweet di media sono stati spediti per ogni minuto di tempo della gara che ha assegnato la Coppa del Mondo alla Germania. Un’autentica esplosione di emozioni, che Twitter ha raccolto e riunito in rete come tanti altri momenti di questo Mondiale, durante il quale il brasiliano Neymar Jr, anche suo malgrado per l’infortunio, e l’argentino Lionel Messi sono risultati i giocatori più menzionati nei tweet, oltre all’uruguayano Luis Suàrez, infausto protagonista dell’insolito morso nella gara contro l’Italia. Squadre, giocatori e gare di un bellissimo Campionato del Mondo che Twitter ha raccolto in un mese di sfide ed emozioni, e che è sempre possibile rivisitare in rete sulla piattaforma social.

Lista delle Nazionali di #Brasile2014 su Twitter

Lista dei giocatori di #Brasile2014 su Twitter

Twitter_DatiMondiali02

 

Lista delle gare di #Brasile2014 su Twitter

 

 

 

 

 

Un evento unico, che Twitter ha reso universale con la condivisione delle emozioni, come dimostrato in questo video

Twitter_DatiMondiali03

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi articoli

A Siena una giornata dedicata alle buone pratiche della sanità territoriale 

Eye Tracking e non solo: Apple svela alcune funzioni di iOS 18

AI Act, semaforo verde dal Consiglio UE alla prima legge al mondo 

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content