Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

A settembre torna Dig.it, il festival del giornalismo digitale

 

A settembre in Toscana torna Dig.it (@digit_tweet), il festival del giornalismo digitale, che per la sua terza edizione si sposta da Firenze a Prato.  L’edizione 2014 sarà strutturata su due giornate, venerdì 19 e sabato 20 settembre, con quattro panel tematici e più di quaranta workshops operativi. L’evento, primo e unico in Italia interamente dedicato al giornalismo digitale, è organizzato da Lsdi – Libertà di Stampa, Diritto all’Informazione (@lsdi), supportato nell’organizzazione dalla Camera di Commercio pratese (che mette a disposizione la sua nuova sede), dall’Ordine dei Giornalisti della Toscana e dall’Associazione Stampa Toscana (@asstampatoscana). Dig.it è patrocinato dal Comune di Prato (@comunepo). Tutti gli eventi della manifestazione saranno trasmetti in diretta streaming e raccontati in liveblogging da Glocalnews (@Glocalnews) e Varese News (@varesenews). L’evento sarà presentato ufficialmente a inizio del prossimo mese in una conferenza stampa, ma l’iscrizione agli workshops è già aperta, e anzi qualcuno è già andato esaurito. Alle precedenti edizioni hanno partecipato quasi mille persone, tra giornalisti, ospiti e relatori, che hanno prodotto un traffico social di decine di migliaia di messaggi. Da Dig.it è nata una convenzione con la Regione Toscana che ha assegnato 300mila euro a aziende editoriali toscane e lanciato il primo censimento dell’informazione toscana online.

Info: www.dig-it.it

Ultimi articoli

Sono 29 le città che hanno un buon livello di maturità digitale

Auto elettriche, in arrivo nuove tasse 

Presentata la Carta di Trieste per l’Intelligenza Artificiale

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content