0%
Premi per ascoltare

Anche sui social la Partita per la Pace: tutti all’Olimpico con il Papa

 

Lealtà e perseveranza, ma anche amicizia, condivisione e solidarietà. Sono questi i valori fondamentali alla base dello sport richiamati recentemente da Papa Francesco. Sono questi i valori che animeranno lunedì sera 1° settembre (ore 20.45) allo Stadio Olimpico di Roma la prima Partita Interreligiosa per la Pace, evento già storico che unirà nel nome del dialogo e della fratellanza  protagonisti del calcio provenienti da tutto il mondo. PartitaPace_Social1A  tenere unito già da diversi giorni il cammino che porterà alla  grande manifestazione romana hanno contribuito senza  dubbio anche i social network,  dal sito ufficiale dell’evento  (http://www.matchforpeace.org/?lang=it) agli  account  Twitter  #PartitaPerLapace e  #MatchForPeace, che in poco  tempo hanno  raccolto  attorno a sé l’adesione di numerosi followers ma  hanno  permesso soprattutto a chiunque di seguire  l’evolversi  dell’organizzazione della serata, che si è  arricchita continuamente  con il passare dei giorni di  nuove e più prestigiose adesioni. Durante la partita di lunedì sera Twitter farà di più. L’account ufficiale effettuerà infatti un live-tweeting per raccontare in tempo reale tutte le emozioni della gara e nello stadio sarà presente un #TwitterMirror con il quale poter vivere da vicino i dietro le quinte di tutto l’evento (selfie, immagini, video, commenti). Guidata  dall’ex capitano e ora vice presidente dell’Inter Javier Zanetti, vero e proprio deus-ex-machina dell’evento, la serata sarà dedicata soprattutto a due realtà particolarmente significative. Una di queste, Scholas Occurrentes (http://www.scholasoccurrentes.org/), è stata promossa direttamente dal Santo Padre e si occupa di sviluppare programmi di integrazione di bambini e giovani in tutto il mondo sotto il simbolo dell’ulivo, da sempre sinonimo di pace. L’altro riferimento è la fondazione PUPI (http://www.fondazionepupi.org), creata nel 2001 dallo stesso Zanetti e da sua moglie Paula, che ha avviato numerosi progetti di intervento a favore dell’adolescenza nelle zone più bisognose dell’Argentina. PartitaPace_Social2A queste attività, che aiuteranno il progetto “Un’alternativa per la vita”, sarà devoluto l’intero incasso di una serata nella quale per una volta le stelle di tutto il mondo del calcio saranno davvero insieme. Anche in questo senso determinante è stato l’apporto dei social network, che hanno raccolto real time le adesioni di protagonisti assoluti come Diego Maradona (nella foto con Zanetti)e Lionel Messi. Ma ci saranno proprio tutti, da Totti a Neymar, da Baggio e Pirlo a Buffon ed Eto’o, compreso naturalmente lo stesso Zanetti. Li guideranno dalla panchina Tata Martino e Arsene Wenger, con l’occhio vigile di Papa Francesco in tribuna. Una serata di amicizia e solidarietà, da condividere sui social con lo stesso spirito di chi lunedì potrà vivere l’evento direttamente allo Stadio Olimpico.

 

Ultimi articoli

Una PA su 10 inadempiente sulle regole di conservazione dei dati

Online il nuovo sito web della Direzione regionale musei della Toscana 

“Digital News”, ecco i premi AIDR 2023

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content