Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Venticinque anni dopo, la caduta del Muro rivive in 140 caratteri

L’orologio torna indietro di 25 anni e la storia rivive grazie a un hashtag e a Twitter. E’ partito oggi il viaggio nel tempo che riporterà le lancette della storia al 1989 e farà rivivere la caduta del muro di Berlino in 140 caratteri. I follower dell’account @Mauerfall89 potranno ripercorrere minuto per minuto gli eventi che cambiarono il mondo attraverso un viaggio immaginario in quel 9 novembre di 25 anni fa quando il popolo tedesco poté finalmente riunificarsi.

L’account (che cinguetta in lingua tedesca) è nato dalla collaborazione tra l’ente che si occupa dei documenti della Stasi (BStU), il Centro per la ricerca storica di Potsdam (ZZF) e la Bild. Oggi il primo tweet ha ricordato come in quell’autunno del 1989 oltre 50mila cittadini della Repubblica democratica tedesca (DDR) abbiano lasciato legalmente il loro Paese per l’Occidente e a questo sono seguiti immagini e documenti del tempo per raccontare il susseguirsi dei fatti avvenuti in quei giorni. L’iniziativa, che va ben oltre una mera operazione nostalgia, sta riscuotendo un grande successo: basta pensare che a oggi pomeriggio i tweet erano appena 9 e i followers già ben oltre i cinquemila.

 

 

 

Ultimi articoli

Digital Cup 2024, un evento tra calcio, digitale e solidarietà

Digital Cup 2024, spettacolo a Coverciano tra calcio e digitale

Intelligenza artificiale e Pubblica Amministrazione: guida alle applicazioni per la PA

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content