Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Grosseto, lo sport è a portata di smartphone

Grosseto è sempre più vicina al cittadino attraverso le nuove tecnologie: dopo l’avvio ufficiale della app sul patrimonio culturale cittadino è stata attivata, e scaricabile dal market Android ed Apple, una nuova applicazione per cellulari dedicata alle discipline sportive che si praticano in città ed agli impianti del territorio. Un nuovo passo avanti dell’amministrazione (@ComuneGrosseto) verso i cittadini.

“GR2.0 Sport – ha spiegato il vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Grosseto Paolo Borghi –vuole essere un utile strumento di consultazione per tutti gli amanti dello sport: un vero e proprio vademecum che illustra le discipline praticate nel capoluogo e nelle frazioni e gli impianti di cui Grosseto è dotata. Proseguiamo così un impegno costante per caratterizzare Grosseto come città dello sport, e per offrire ad appassionati e atleti una panoramica su tutto quanto fa sport nel nostro territorio. Sono sicuro che si rivelerà uno strumento utile anche per gli atleti che, l’anno prossimo, arriveranno a Grosseto per partecipare ai due eventi sportivi della primavera: i campionati europei Master non stadia di atletica leggera ed il giro d’Italia”.

Nel dettaglio l’applicazione è scaricabile dai market di Android ed Apple semplicemente puntando il cellulare sui codici bidimensionali QR riportati sui cartelli informativi posizionati presso gli impianti sportivi della città. Grazie all’applicazione è possibile conoscere l’ubicazione degli impianti, vedere le tariffe applicate e le discipline praticate, informarsi sugli orari di apertura delle strutture. Inoltre l’applicazione è dotata della cosiddetta ‘realtà aumentata’: consente quindi di visualizzare, attraverso la telecamera del proprio dispositivo, una serie di informazioni sugli impianti sportivi del territorio.

“Proseguiamo così – ha commentato l’assessore al turismo e all’informatizzazione Luca Ceccarelli – un lavoro già avviato nel settore del turismo, con la app Grosseto 2.0, mettendo a disposizione per cittadini e appassionati una serie di informazioni utilizzando una serie di tecnologie che oggi sono alla portata di tutti. Si tratta di una iniziativa che ha anche una valenza turistica, perché consente a coloro che visiteranno la città di conoscerla semplicemente utilizzando il proprio cellulare”.

Ultimi articoli

Il Comune di Reggello presenta il nuovo sito web di Visit Reggello

Ecco l’avatar che risponde al 112 con la lingua dei segni

All’Ospedale di Massa l’AI aiuterà i pazienti con asma grave

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content