Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Arrivano i nuovi iPad Air e Pro con il chip M4

Presentati nuovi modelli iPad Air e Pro, ma anche il nuovo chip M4 e nuovi accessori: innovate la Apple Pencil Pro e la Magic Keyboard

“Il più sottile di sempre”. Quanto a slogan impegnativi Apple ci ha abituato a iperboli notevoli in questi anni. Ma tant’è: con i suoi 5,1 millimetri nella versione 13” l’iPad Pro è il prodotto della mela morsicata più sottile mai commercializzato. Andiamo con ordine. Lo scorso 7 maggio Tim Cook ha presentato un iPad Air da 13 pollici che non esisteva ancora e gli iPad Pro con processore M4.  Non solo, perché insieme ai nuovi iPad arriva anche la nuova Apple Pencil Pro e la Magic Keybord.

iPad Air anche da 13 pollici

iPad Air sarà il primo con le dimensioni di 13” (rimane anche quello da 11′‘) e sotto il cofano monterà il chip M2 di Apple. Atra novità sono le fotocamere, entrambe da 12MP con quella anteriore spostata sul lato lungo così da migliorare videochiamate e conferenze avvicinandosi all’esperienza di un qualsiasi laptop. I nuovi tablet saranno disponibili dal 15 maggio su Apple Store: prezzo di partenza, 719 euro, iPad Air da 13″ partirà invece da 969 euro. Quattro i colori disponibili: blu, viola, starlight e grigio siderale.

iPad Pro con M4

Tutte le attenzioni erano per lui: iPad Pro. La prima grande novità è il display, che Apple ha ribattezzato Ultra Retina XDR Display ed è un OLED con 1.000nits di luminosità e 1.600nits di luminosità di picco. Numeri tutt’altro che banali per un tablet. Altra novità: la sottigliezza: tutta la potenza del nuovo tablet targato Cupertino sta infatti in 5,3 millimetri nel caso dell’11” e 5,1 millimetri nel caso del 13″. Il dispositivo Apple più sottile di sempre, come dicevamo all’inizio, che in questo speciale campionato a superato anche i piccoli iPod. Il prezzo degli iPad Pro 11″ parte da 1.219 euro mentre iPad Pro 13″ parte da 1.569 euro. Strano disponibili in argento e grigio siderale.

Gli accessori

Apple ha aggiornato anche alcuni accessori, a cominciare dalla Magic Keybord. La tastiera mantiene il suo aggancio magnetico che l’ha resa famosa (e molto elegante oltre che immediata), ma la nuova versione è più sottile, con un trackpad più grande e con una fila di tasti funzione nella parte alta. Insieme alla tastiera arriva anche Apple Pencil Pro, la nuova matita dedicata a chi fa del disegno una professione e non solo un diletto. Tante le funzionalità in più: “spremendola” si può attivare un menù rapido, delle scorciatoie, cambiare il tratto. Non solo: grazie a un nuovo giroscopio ora possiamo ruotare la penna per disegnare in maniera ancora più dettagliata o per ruotare gli oggetti mentre li spostiamo nello schermo.

Apple Pencil Pro parte da un prezzo di 149 euro ed è disponibile sia con gli iPad Pro che con i nuovi Air. La Magic Keybord invece è dedicata ai Pro e ha un prezzo di 349 euro nel caso del modello dedicato all’iPad da 11″ e 399 euro per quello da 13″.

Ultimi articoli

Registro delle Opposizioni: un flop tutto italiano

Pc CoPilot+, Microsoft inaugura la nuova era dei computer puntando sull’AI

Arte e Metaverso: sfruttare la tecnologia per un’esperienza unica

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content