Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

A Treviso dal 19 al 22 ottobre torna StatisticAll, il festival della statistica e della demografia

Misure possibili per un mondo fuori misura: la 9° edizione del Festival promosso da Istat

Ai nastri di partenza la nona edizione di StatisticAll, il Festival della Statistica e della Demografia, promosso dall’Istituto Nazionale di Statistica (Istat), dalla Società italiana di Statistica (SIS) e dalla Società Statistica ‘Corrado Gini’, che si svolge a Treviso dal 19 al 22 ottobre. 

Coordinatori del Festival sono Giovanni Prattichizzo, social media manager di Istat, e Daniela Lauriello, del Dipartimento per lo sviluppo di metodi e tecnologie per la produzione e diffusione dell’informazione statistica Istat. Patron del Festival è il prof. Eugenio Brentari, dell’Università di Brescia. 

Il tema del festival è “Misure possibili per un mondo fuori misura. Statistiche, dati…dati di fatto”.

Il festival si aprirà giovedì 19 ottobre: alle 20.30 il Maestro Sandro De Palma si esibirà in un concerto per pianoforte presso il Teatro Mario Del Monaco di Treviso

I luoghi del Festival, piazza dei Signori, piazza Borsa e la piazza dell’Università con la Biblioteca Brat, saranno animate dal 19 ottobre mentre dal 20 ottobre si apriranno gli spazi Bomben della Fondazione Benetton. Qui il venerdì e il sabato si svolgeranno i talk e le interviste: StatisticAll talk. In particolare, ci saranno le interviste istituzionali e i talk che verteranno su aspetti legati al tema del Festival.

Dopo i saluti istituzionali di Francesco Maria Chelli, Presidente Istat, e Corrado Crocetta, Presidente Sis, sarà molto interessante ascoltare le riflessioni relative ai cambiamenti che sta attraversando la statistica ufficiale in merito alla “cattura dei dati” e, nel pomeriggio del venerdì, si potranno seguire quattro Talk dedicati al rapporto tra cultura del dato ed Intelligenza Artificiale, realizzati con la collaborazione scientifica della Fondazione per la Sostenibilità Digitale, partendo dalle differenze di genere, passando per ChatGPT e per arrivare alle problematiche ed opportunità legate alla privacy muovendo dalla domanda centrale per la statistica ufficiale “Come si prendono decisioni?”. 

Il sabato è previsto un focus sui numeri della denatalità con tra gli ospiti Alessandro Rosina e Gian Carlo Blangiardo, e a seguire sulle statistiche economiche e finanza pubblica con, tra gli ospiti, Renato Loiero, consigliere della Presidenza del Consiglio. Nel pomeriggio, spazio ai temi legati ad ambiente, benessere e sostenibilità con le interviste di Michele Camisasca, direttore Generale Istat, a Lucia Albano, Sottosegretario Ministero Economia e Finanze, e di Francesco Specchia di Libero a Guido Castelli, Commissario Straordinario di Governo per la ricostruzione. 

Le due giornate saranno chiuse dal talk che metterà a confronto statistiche ufficiali e sondaggi per capire quali dati sono e saranno utili per la corretta informazione.

Piazza Borsa sarà il luogo di StatisticAll Pop: qui si alterneranno “Spritz Statistici”, dialoghi su temi leggeri e popolari e presentazioni di libri, come quello di Enrico Giovannini “I ministri tecnici non esistono” intervistato da Giulio Gambino, direttore di TPI Internazionale e quello di Silvana Salvini “Letteratura e demografia. La popolazione nel pensiero degli scrittori dei secoli XIX e XX” intervistata dallo scrittore Paolo Di Paolo.

Nelle serate del Festival potremmo divertirci e informarci grazie a diversi momenti di intrattenimento: Anna Gaia Marchioro, il venerdì, Andrea Paris il sabato, Lorenzo Maragoni e La Maquine Parlante la domenica. Inoltre, la location, domenica mattina, ospiterà le premiazioni delle competizioni statistiche a cura della Società italiana di Statistica e Istat.

Inoltre alle 19 di venerdì 20 ottobre Gianluca Daluiso, partner CNCMedia, condurrà lo Spritz Statistico “Generazione Z: quando l’influencer guida la divulgazione” con gli influencer/divulgatori Elia Bombardelli, Virginia Benzi, Martina Levato e Alice Pomiato. 

Piazza dei Signori: StatisticAll 4.0. In questo spazio si potrà giocare con la statistica e la demografia, immergersi con gli oculus nella realtà virtuale di simulazioni statistiche, ascoltare i podcast Dati alla Mano, partecipare alle conversazioni del caffè statistico con Donata Columbro che ospiterà Azzurra RinaldiLorenzo PregliascoFederica Fragapane e DataPizza, oppure lasciarsi coinvolgere dai laboratori dinamici ed immersivi per tutte le età.

Ospite fisso per StatisticAll 4.0, dal 19 al 21 ottobre, sarà Andrea Nuzzo, in arte @nootso, che guida un gruppo di giovani creator multidisciplinari chiamati “Unfluencer”.

Nelle giornate di venerdì e sabato, le aule e i laboratori del Campus Treviso – Università Ca’ Foscari, della Biblioteca per ragazzi BRaT e dell’Istituto Riccati Luzzatti si trasformano in palestre statistiche dove toccare con mano dati e strumenti della statistica: workshop per studenti universitari, docenti e bibliotecari e avvincenti laboratori per bambini e ragazzi di ogni età. Infatti, la rete di location dedicate va sotto il nome di StatisticAll Young.

Il Festival si può seguire sui canali social #StatisticAll, in diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del Festival. Alcuni eventi saranno anche in diretta sull’account Instagram di Istat. 

Grazie alla mediapartnership con Rai Pubblica Utilità alcuni eventi saranno trasmessi in diretta sulla pagina facebook di Rai Accessibilità con LIS.

Il festival ha anche MediaPartnership con CNCMedia e le Radio Company, Radio Wow e Radio Padova.

Il programma è disponibile qui.

Ultimi articoli

A Siena il confronto tra le best practices della sanità digitale

In Toscana arriva il Festival della Robotica

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content