Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Danzainfiera, ballando con i social. Tutto pronto per l’edizione 2015

Twittare e postare a passo di danza. Ne hanno fatto una filosofia di vita i responsabili della comunicazione social di Danzainfiera, l’evento più importante della danza a livello internazionale che quest’anno compie 10 anni e sta mettendo a punto un programma speciale per festeggiare l’importante traguardo. L’edizione 2015 si svolgerà, come sempre, a Firenze, alla Fortezza da basso, dal 26 febbraio al 1° marzo e il popolo dei ballerini di tutta Italia ha già iniziato sui social il conto alla rovescia. Il capoluogo toscano si trasformerà per quattro giorni nella capitale della danza perché l’evento regalerà una vera e propria “dance experience” con 65.000 mq di spazi complessivi e oltre 1 milione di visitatori nelle 9 edizioni passate. Sono attesi nomi importantissimi come l’étoile internazionale Alessandra Ferri che aprirà la manifestazione, lo statuario Federico Bonelli, primo ballerino del Royal Ballet di Londra e il direttore della celebre Accademia Vaganova di San Pietroburgo, Nikolay Tsiskaridze. E poi ancora spettacoli da non perdere, casting per la tv e audizioni, stage e worksohop e tutti gli stili di danza da provare e imparare. Di contenuti da comunicare ne hanno moltissimi, ecco perché sfruttano a pieno le potenzialità del web.

instagram danzainfieraDando uno sguardo alle cifre della passata edizione i numeri parlano chiaro: hanno avuto 100.000 visitatori unici nel sito internet, 83.000 “mi piace” e 330.000 ‘visualizzazioni’ su Facebook nel solo mese di febbraio 2014, su YouTube e Vimeo oltre 430.000 video visualizzati. Hanno un piazzamento totale sui social, di tutti i tipi e per tutti gusti. Sono infatti presenti con canali dedicati su Facebook, Twitter, Google+, Instagram e Flickr, Youtube e Vimeo. Ogni social ha il suo target preciso di riferimento e viene utilizzato con una tempistica diversa: su Twitter e Facebook veicolano contenuti sulla danza per tutto l’anno con una media di uno-due post al giorno e poi sempre di più con l’avvicinarsi dell’evento. In quei quattro giorni i fan di Danzainfiera si scatenano sui social condividendo, postando e ritwittando soprattutto foto degli eventi, dei gadget e degli oggetti di settore che trovano in vendita alla Fortezza da Basso. Anche i social media dedicati alle foto, Instagram e Flickr, vanno forte soprattutto nei giorni della fiera mentre quelli su Youtube e Vimeo vengono caricati bellissimi video degli eventi e spettacoli nei giorni successivi alla fiera. Infine hanno agganciato una bella fetta di utenti profilati iscrivendosi a Show on, il social media dedicato esclusivamente al mondo del ballo. Oltre alle notizie e informazioni utili sulla fiera e sul mondo del ballo, Danzainfiera ha programmato alcuni eventi social come “Scatta il 10”, dedicata agli igers per partecipare in prima persona al decimo compleanno di Danzainfiera. Chiunque potrà scattare una foto che rappresenti il numero 10 e che sia legata anche alla danza e pubblicarla su Instagram con gli hashtag #dif2015 #scattail10. Gli autori delle foto più belle potranno vincere una giornata da protagonista a Danzainfiera e dieci speciali sorprese pensate proprio per chi ama la danza. In fiera, invece, l’iniziativa “Il genio di RDS”, organizzata in collaborazione con la radio ufficiale della manifestazione, Radio Dimensione Suono: chi condividerà il proprio selfie sul suo profilo Facebook e riceverà più “like” potrà vincere favolosi premi.

Ultimi articoli

A Siena una giornata dedicata alle buone pratiche della sanità territoriale 

Eye Tracking e non solo: Apple svela alcune funzioni di iOS 18

AI Act, semaforo verde dal Consiglio UE alla prima legge al mondo 

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content