Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

EICMA 2023: largo alle moto elettriche

EICMA 2023: largo alle moto elettriche

Si è aperta ieri l’80a edizione di EICMA, l’esposizione internazionale delle due ruote alla Fiera Milano a Rho. Numeri importanti che vedono 2036 brand presenti, oltre 700 gli espositori diretti, di cui il 67% proveniente dall’estero in rappresentanza di quarantacinque Paesi. Più del 30% sono imprese che espongono per la prima volta.

EICMA è un’immersione a 360° nel mondo delle moto con stand futuristici che mettono in bella mostra il meglio del settore motociclistico dei numerosi brand internazionali.
Quest’anno grande spazio è stato dedicato alla mobilità sostenibile con tantissimi nuovi marchi che hanno presentato mezzi elettrici con prestazioni molto simili a quelli termici e con autonomie sorprendenti. Non più concept pensati a un futuro prossimo ma mezzi fatti e finiti che entrano nel mercato delle moto andando così ad aprire l’era delle moto elettriche, che si preannuncia in forte espansione anche per la competitività dei prezzi, se paragonati a quelli delle moto tradizionali.

Le moto elettriche presenti ad EICMA possono essere divise in due categorie, quelle realizzate sul modello dei telai tradizionali e che, alle volte, possono essere confuse con moto termiche e quelle dalle linee futuristiche, che fanno pensare ai film di fantascienza che hanno tentato di rappresentare la mobilità del futuro.

Vedremo se il mondo delle moto elettriche potrà diventare una passione anche in Italia dove la moto, per ora, è sinonimo di adrenalina data dalla velocità e dal sound proveniente dai nostri mezzi a due ruote.

Ultimi articoli

A Siena il confronto tra le best practices della sanità digitale

In Toscana arriva il Festival della Robotica

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content