Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

Facebook oltre i 200 miliardi, vola il social network di Zuckerberg

Facebook abbatte il muro dei 200 miliardi di dollari e supera così una soglia anche psicologica per quanto riguarda il mercato della capitalizzazione. Il social network che fa capo a Mark Zuckerberg diventa così la 22a azienda al mondo in questa graduatoria prestigiosa, precedendo marchi come Toyota e Coca Cola, ma anche Oracle e Ibm nel settore tecnologico. Di particolare interesse l’analisi dei dati che hanno portato a questo risultato, ottenuto soprattutto sulla spinta dell’enorme attività video del social, che offre un potente strumento pubblicitario per le aziende. Spinta propulsiva testimoniata in particolare dalla crescita degli ultimi due anni, nei quali la valutazione di Facebook è aumentata addirittura del 330%, contro il 75% registrato ad esempio da Google, che aveva raggiunto già nel 2007 i 200 miliardi di capitalizzazione per poi crollare insieme a tutto il mercato americano l’anno dopo. Facebook ha così praticamente raddoppiato anche il suo valore in Borsa (da 38 a quasi 78 dollari per azione), e sta guadagnando terreno anche nella raccolta pubblicitaria online, dove Mountain View e lo stesso Google rappresentano le concorrenti maggiori. Il social network di Zuckerberg sembra infatti viaggiare con una marcia in più (crescita del 61% negli ultimi trimestri), con numerosi fattori che contribuiscono a trainare il mercato. Due anni a tutta velocità, che tra l’altro hanno portato recentemente alla preziosa acquisizione di piattaforme popolari come Instagram e WhatsApp proprio nella grande famiglia di Facebook.

 

Ultimi articoli

Sono 29 le città che hanno un buon livello di maturità digitale

Auto elettriche, in arrivo nuove tasse 

Presentata la Carta di Trieste per l’Intelligenza Artificiale

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content