Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

I canali arrivano anche su Facebook e Messenger

Broadcast-Channels-on-FB-MSGR_Header.jpg

Disponibili nelle prossime settimane a cominciare dagli USA, ma per il momento non in Italia

In stile Telegram (i primi ad arrivare, ormai anni fa) e Whatsapp (gli ultimi in ordine di tempo), passando per Instagram, i canali arrivano anche su Facebook e Messenger. Ormai è un’invasione: lo strumento di messaggistica one-to-many sarà messo a disposizione delle pagine Facebook, i cui gestori a breve avranno la possibilità di creare un canale per comunicare e aggiornare con video, foto e testo tutti gli utenti che si iscrivono.

Per il momento la novità non riguarda per l’Italia, ma solo alcuni mercati selezionati tra cui gli Stati Uniti.  I canali, secondo Meta, hanno l’obiettivo di far sentire creators e followers ancora più connessi. Gli amministratori delle pagine avranno ua serie di strumenti e funzionalità – come sondaggi, audio e non solo – per avere feedback dalla propria community.

“Una volta creato il canale di trasmissione e inviato il primo messaggio – fanno sapere da Meta – i follower di quella pagina riceveranno una notifica una tantum per unirsi al canale. Solo il creatore del canale può inviare messaggi, ma i membri del canale di trasmissione possono reagire ai messaggi e votare nei sondaggi“.

Ultimi articoli

A Siena il confronto tra le best practices della sanità digitale

In Toscana arriva il Festival della Robotica

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content