Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
0%
Premi per ascoltare

#VediNapoliPoiRoma, in rete il video che avvicina le due città

I social network e la rete riusciranno ad arrivare lì dove numerosi tentativi hanno fallito? E’ quello che si augurano due tifosi particolari di Napoli e Roma ma più in generale tutti quelli che hanno a cuore il gioco del calcio in vista del match tra le due squadre in programma il 1° novembre. Dopo i fatti dell’Olimpico dello scorso maggio in occasione della finale di Coppa Italia e la morte di Ciro Esposito, da tempo ormai si pensa a questa partita con una certa dose di apprensione negli ambienti dell’ordine pubblico ma anche in quello degli stessi sportivi. Lo scrittore napoletano Francesco Paolo Oreste e il cantautore romano Andrea Gioia, tifosi delle loro squadre, hanno così deciso di affidare il loro comune tentativo al web, realizzando un video pubblicato su YouTube che rappresenta un vero e proprio invito alla distensione tra le due città. “Vedi Napoli e poi Roma”, con questo titolo i due appassionati supporter hanno voluto lanciare contemporaneamente una campagna anche su Twitter, dove attraverso gli hashtag #VediNapoliPoiRoma, #AmoNapoliPerchè e #AmoRomaPerchè sperano di raccogliere in breve tempo contributi reciproci di stima e partecipazione tra napoletani e romani che possano diffondere un clima decisamente più respirabile. “Il clima di odio che si è instaurato è francamente inaccettabile – hanno dichiarato i due – ci affidiamo al video e alla rete nella speranza di rendere veramente incisivo questo messaggio pacificatore”. L’invito implicito è rivolto anche a personaggi noti, napoletani che potrebbero raccontare delle bellezze e del fascino di Roma così come romani chiamati a parlare delle magìe e dell’incanto di Napoli. Utopia? No, se solo ci si crede davvero. La rete ci offre una grande opportunità, basta coglierla.

 

Ultimi articoli

A Siena una giornata dedicata alle buone pratiche della sanità territoriale 

Eye Tracking e non solo: Apple svela alcune funzioni di iOS 18

AI Act, semaforo verde dal Consiglio UE alla prima legge al mondo 

Calendario eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content